Giovedì, 20 Settembre 2018
ROSSANO

Caputo dice no
alla soppressione
del tribunale

rossano, tribunale, Cosenza, Calabria, Archivio

"La questione di civiltà, di metodo e di cittadinanza, unanimemente condivisa sul no incondizionato alla soppressione del Tribunale di Rossano ha dimostrato e sta dimostrando che, sulle grandi sfide di questa terra, popolazioni ed istituzioni ignorano ogni forma di distinzione, preferendo l'utilità e l'efficacia delle battaglie comuni". E' quanto afferma, in una nota, il consigliere regionale Giuseppe Caputo, presidente della Prima Commissione Affari istituzionali. "Soprattutto la Sibaritide ed il basso Jonio - prosegue Caputo - hanno il diritto di rivendicare, in tutte le forme di espressione consentite, decenni e decenni di evidenti disattenzioni e di scarsa incisività da parte dei governi nazionali. Così come hanno il dovere, cosa che sta avvenendo, di ricercare con intelligenza, equilibrio e senso di responsabilità tutte le necessarie e naturali convergenze sulla vicenda del Tribunale certo, ma, più in generale, su tutte le prospettive di sviluppo sostenibile di questa importante zona della Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X