Mercoledì, 19 Settembre 2018
RENDE

Area Legnochimica
sì alla bonifica

bonfica, legnochimica, rende, Cosenza, Calabria, Archivio
legnochimica

Al via  la prima fase di bonifica dell’area della Legnochimica di Rende. Le operazioni  prevedono lo svuotamento e lo smaltimento del rifiuto liquido presente nei laghi. A renderlo noto il  sindaco  della città del Campagano ,Vittorio Cavalcanti al termine  della conferenza dei servizi svoltasi  presso la Prefettura di Cosenza. A partecipare al tavolo, presieduto dalla dott.ssa Padula, in rappresentanza del Prefetto, il Comune di Rende, rappresentato dal primo cittadino Vittorio Cavalcanti e dall’Assessore all’Ambiente, Nello Gallo, l’Arpacal, la Provincia di Cosenza e la Legnochimica spa.La conferenza dei servizi, ha preso atto delle risultanze del piano di caratterizzazione effettuato dalla Legnochimica SPA e validato dall’Arpacal dal quale emerge l’assenza di contaminazione nel terreno, pur in presenza di inquinamento del rifiuto liquido con valori superiori alla media. Partendo da questi dati, proprio su indicazione del comune di Rende, è stato assegnato dalla conferenza dei servizi un termine perentorio di 30 giorni alla Legnochimica SPA per l’avvio delle operazioni di bonifica dell’area proprio attraverso smaltimento del rifiuto liquido ancora  presente nei laghi. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook