Domenica, 23 Settembre 2018
TRASPORTI

Nuovi tagli alle aziende
a rischio servizio bus

bus, fermi, protesta, Cosenza, Calabria, Archivio
autostazione cosenza

Nuovi tagli per le aziende del trasporto pubblico locale che minacciano lo sciopero a partire da domani. Le associazioni di categoria Anav e Asstra insieme alle società consortili contestano in una lettera inviata al presidente Scopelliti e  e agli assessori regionali Luigi Fedele e Giacomo Mancini “ il decreto di liquidazione” con il quale la Regione  “ha ritenuto di provvedere , in considerazione dell’importo stanziato n bilancio regionale, ad una ulteriore riduzione orizzontale residuale sui corrispettivi previsti per il trasporto pubblico locale su gomma per l’anno 2012”.Nella missiva si chiede “di conoscere come e se saranno garantiti i servizi di trasporto pubblico locale nella Regione Calabria, posta l’assenza di copertura finanziaria  così come previsto dal decreto”. “In assenza di disposizioni- si conclude- le società consortili affidatarie dei servizi di trasporto a decorrere dal 1 dicembre prossimo saranno costrette a sospendere i servizi, con conseguenti gravi ripercussioni sul personale dipendente e sull’utenza”.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X