Lunedì, 24 Settembre 2018
CRONACA

Rapinatori sbagliano indirizzo
filippino picchiato

Lo hanno trovato ancora legato ed impaurito, quando , i poliziotti sono entrati nel suo appartamento di via Mortati a Cosenza. Vittima un cittadino filippino. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, due persone a volto coperto, sono entrati nell' abitazione dell'uomo, probabilmente per errore. Quando i rapinatori hanno capito di aver sbagliato indirizzo hanno picchiatro il filippino e lo hanno immobilizzato portando via i pochi risparmi, circa cinquecento euro. Ad allertare il 113 sarebbero stati i vicini di casa. Sull'accaduto indagano gli uomini del commissariato bruzio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X