Lunedì, 24 Settembre 2018
OCCUPAZIONE

Cooperative sociali
assediano municipio

comune, cooperative, proteste, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

I portici del comune non sono bastati a proteggerli dalla pioggia insistente, presidenti e dipendenti delle cooperative sociali , incuranti delle rigide temperature hanno protestato davanti al palazzo di città. "Chiediamo il rinnovo dei contratti"- spiegano- sollecitando un incontro con il sindaco Mario Occhiuto. Secondo quanto si è appreso, nell'applicazione delle nuove normative sarebbe stato decurtato loro anche lo stipendio. "Per chi guadagna seicentio euro al mese, trovarne 50 in meno in busta paga è un disagio"- aggiungono- auspicando "certezza per il futuro occupazionale". Si tratta di 48 cooperative che prestano servizio  a Cosenza da 14 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X