Martedì, 25 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
OSPEDALE DI COSENZA

Trasferimento al DEA
infuria la polemica

Continua la polemica sull’apertura del nuovo DEA all’ospedale civile di Cosenza. Dopo l’annuncio dell’azienda ospedaliera che dalla mezzanotte di mercoledì 20  febbraio il pronto soccorso sarà trasferito nei nuovi locali del Dipartimento per l’Emergenza il consigliere comunale di Palazzo dei  Bruzi, Presidente della Commissione Controllo e Garanzia del Comune di Cosenza ha scritto al Prefetto di Cosenza e al sindaco della città Mario Occhiuto chiedendo che vengano effettuate le opportune verifiche, ognuno per le proprie competenze, sulla sussistenza dei requisiti di legge per tutelare il diritto alla salute e la sicurezza dei pazienti atteso che, si legge nella nota, “nei locali del DEA verrà trasferito solo il Pronto Soccorso dell’Annunziata, mentre le altre Unità Operative e le apparecchiature per la diagnostica rimarranno dove sono ubicate attualmente”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook