Mercoledì, 26 Settembre 2018
LAVORO

Presidiata sede Inps
protesta cassintegrati

cassintegrati, inps, protesta, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

"Non sappiamo cosa dare da mangiare ai nostri figli". " Senza lavoro non c'è dignità".  Non sono slogan, ma le parole sofferte di uomini che hanno passato i cinquanta, padri di famiglia che hanno perso il lavoro e dovrebbero vivere con i sussidi degli ammortizzatori sociali: mobilità e cassa integrazione. Soldi che non arrivano. Stamattina vibrata protesta dinanzi la sede inps di Cosenza. La manifestazione ha registrato momenti di tensione. La presenza delle forze dell'ordine a presidiare l'ingresso dell'Istituto. I lavoratori esasperati si sono detti "pronti a tutto". Difficile la mediazione del sindacato. Nella tarda mattinata la conferma che sarebbero state erogate due mensilità relative agli ultimi mesi del 2012. Una tregua che non risolve il problema, ma serve a calmare gli animi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X