Domenica, 23 Settembre 2018
RENDE

Anci a Cavalcanti:
"riveda decisione"

anci, cavalcanti, rende, Cosenza, Calabria, Archivio
foto sito comune

Solidarietà  dei sindaci calabresi al primo cittadino di Rende. Vittorio Cavalcanti che, nei giorni scorsi  ha deciso di rassegnare le dimissioni. " Si tratta - afferma il presidente dell'Anci Calabria e sindaco di Crotone  Peppino Vallone- di una notizia che rattrista  perchè conosciamo la sensibilità e la caratura morale, oltre che le doti di  buon amministratore  del sindaco Cavalcanti" " Comprendiamo - dice ancora Vallone- le difficoltà che oggi comportan ricoprire il ruolo di sindaco, difficoltà accentuate da una crisi economica senza precedenti. L'impossibilità, spesso  di non poter dare tutte le risposte crea amarezza  e senso di solitudine che induce a gettare la spugna" " Tuttavia - si aggiunge nella nota-  è proprio in queste difficoltà  che l'ufficio di un sindaco assume una rilevanza  fondamentale per la comunità" " L'invito dei primi cittadini calabresi  a Cavalcanti è quello di rivedere la sua posizione " Per questo - si conclude-  l'Anci Calabria inviat cavalcanti ad uan approfondita valutazione rispetto alla sua decisione, sapendo che nelle priorità del sindaco di Rende al primo posto c'è l'interesse esclusivo dei suoi concittadini"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X