Sabato, 22 Settembre 2018
COSENZA

Presentata la giunta
impegni per la città

cosenza, giunta, occhiuto, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, ha presentato alla stampa il nuovo esecutivo.  Quattro i nuovi assessori si tratta di Carmine Manna, consigliere comunale eletto nelle file del pdl, 40 anni laureato in Economia aziendale all'Unical con delega ai fondi europei e nuova programmazione comunitaria, qualità della vita e salute pubblica, cooperative sociali ed impianti sportivi; Nicola Mayerà, 39 anni funzionario presso il dipartimento di Presidenza n.2 Cooperazione, internazionalizzazione, politiche dello sviluppo – della Regione Calabria con delega alla crescita economica urbana, mobilità sostenibile, economia dello sviluppo sostenibile e Internazionalizzazione e programmi di cooperazione; Manfredo Piazza, 51 anni avvocato patrocinante in cassazione , vicepresidente della Cooperativa “Delfino Lavoro” con delega alla solidarietà e coesione sociale, emergenza casa, politiche di integrazione e Massimo Lo Gullo, consigliere comunale eletto con il pdl, 50 anni, si occupa di commercio e prodotti ittici. A lui la delega al decentramento e cura dei quartieri. Luciano Vigna vicesindaco con delega al bilancio e tributi, gestione e valorizzazione dei patrimoni e strategie attive per il lavoro; Davide Bruno con delega ai giovani e futuro, confermati anche Geppino De Rose, Innovazione e Università, Martina Hauser, sostenibilità ambientale ed energie rinnovabili, Rosaria Succurro con delega alla comunicazione. Sottoscritto da tutti gli assessori e dal segreatrio cittadino del Pdl Franco Perri il documento programmatico del sindaco. “ Vogliamo impegnarci per far nascere e realizzare- si legge nel documento- e realizzare nuovi programmi di crescita, produrre ricchezza per il territorio , creare nuova occupazione, aprire nuove imprese” “Riteniamo necessario – si legge inoltre salvaguardare il diritto alla salute e migliorare tutti i servizi essenziali” “ Noi useremo – è l'impegno finale- modi cortesi e gentilezza con tutti. E costruiremo il nostro futuro dicendo sempre la verità per non creare false illusioni, nel rispetto della chiarezza e della trasparenza” "Tre settimane di lavoro – ha detto Occhiuto nel corso della conferenza stampa – che hanno visto il dialogo con le forze di maggioranza e alla fine la convergenza sui un progetto di cambiamento che oggi vede partecipe persone che s'impegnano sugli stessi progetti di inizio legislatura con l'intento di portarli a compimento”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X