Giovedì, 20 Settembre 2018
SANITÀ

Ortopedie senza medici
disagi nel cosentino

medici, misiti, ortopedie, Cosenza, Calabria, Archivio
ospedale castrovillari

Carenza di personale e strutture dimezzate. La drammatica situazione delle divisioni di ortopedia in provincia di Cosenza dove quelle operative sono due: una convenzionata, la casa di cura Scarnati e il reparto dell'Annunziata. Poi c'è il reparto di Ortopedia dell'ospedale di Rossano “che è in grosse difficoltà- afferma l'ortopedico Massimo Misiti- così come l'ospedale di Castrovillari.” “ A Paola- aggiunge- si lavora a scavalco per quanto si può avendo avuto il blocco del turn over dunque delle assunzioni. “ “A Belvedere Marittimo infine la struttura Le Cascine””Le ortopedie conclude- sono insufficienti a sopperire soprattutto in questo periodo estivo quello che è il fabbisogno delle utenze”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook