Mercoledì, 26 Settembre 2018
ASP COSENZA

Piano estivo ok
con 'stoccate'

Positivo il bilancio dell’attività nel periodo estivo svolta nell'ambito dalla rete di Emergenza/Urgenza specie nelle aree turistiche della provincia, predisposta dall'ASP di Cosenza con il rafforzamento delle Postazioni 118 e la nuova organizzazione dei Punti di Primo Intervento nelle Strutture riconvertite di Praia a Mare, Trebisacce, Cariati, nonché i Pronto Soccorsi degli Ospedali Spoke. Nei mesi di luglio ed agosto sono state circa 50.000 le  prestazioni di Pronto Soccorso e nelle Emergenza 118 con risposta immediata e nel rispetto dei tempi previsti dalle Linee Guida Nazionali e con grande soddisfazione dagli Utenti. Tutto ciò dimostra, sostiene l’ASP, che “il disfattismo e le denunce che abbiamo ascoltato in questi mesi sono risultate infondate e certamente dobbiamo migliorare le nostre attività tenendo conto del particolare momento critico della sanità calabrese sotto Piano di Rientro e con l'obbligo di dovere riparare i tanti danni creati in questi anni da una gestione poco attenta alla razionalizzazione ed all'utilizzo ottimale delle risorse e molto dedicata alla clientela ed all'assunzione di profili bassi a chiamata diretta con l'impegno di notevoli risorse economiche, circa 20 milioni di euro all'anno, anziché provvedere all'assunzione di quelle figure molto carenti e che potevano dare un miglioramento dei servizi offerti ai cittadini”.  Anche i Nuclei di Cure Primarie gestiti dei Medici di Famiglia stanno continuando a dare un grande contributo con 1'espletamento quotidiano dei Codici Bianchi che hanno visto in questi mesi 1'accesso di circa 500 cittadini al giorno nei Sei Nuclei attivati di cui due a Cosenza, a Rende, a Montalto, a Corigliano Calabro ed a Paola. Infine una precisazione: nessuna disattivazione  per il poliambulatorio di Belvedere o per il laboratorio di Trebisacce. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X