Martedì, 25 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

Nuclei cure primarie
proroga di un mese

asp cosenza, nuclei cure primarie, proroga, Cosenza, Archivio

Prorogata la chiusura dei Nuclei di Cure Primarie nel cosentino. Solo all’ultimo momento il Commissario dell’ASP Cosenza, dr. Filippelli, si è deciso ad inviare agli interessati una nota con la quale si annunciava la proroga alle attività dei Nuclei della Provincia di Cosenza. Questa la nota dei sindacati: "Sindacati e coordinatori, nonostante si sia allontanato lo spettro della chiusura degli stessi, rimangono insoddisfatti per la proroga concessa per soli altri trenta giorni. Ieri pomeriggio, nel corso di un incontro col Commissario Scura e dei vertici dell’Assessorato alla Sanità sull’apertura del tavolo per il nuovo accordo regionale per la Sanità Territoriale, i sindacati hanno appreso che nel corso della mattinata lo stesso Filippelli aveva avuto dai vertici dirigenziali regionali l’imput a prorogare le attività dei Nuclei fino alla stesura del modello unico regionale. Continua quindi il braccio di ferro col Commissario Filippelli che in maniera arbitraria ha inteso limitare la proroga ad un lasso di tempo che non permette agli operatori dei Nuclei di lavorare con serenità e soprattutto di non poter programmare il reclutamento dei pazienti per poter effettuare gli accertamenti specialistici degli screening previsti dai protocolli. Sarebbe il caso che il Commissario Filippelli dicesse con onestà e trasparenza la sua volontà sulla continuità dell’operato dei Nuclei e soprattutto perché non ha tenuto conto delle indicazioni degli organismi dell’Assessorato Regionale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook