Lunedì, 15 Ottobre 2018
COSENZA

Rissa al pronto soccorso, tre in manette

ospedale cosenza, pronto soccorso, Cosenza, Calabria, Archivio
ospedale cosenza

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato stamani, in flagranza di reato, tre persone per rissa, due delle quali già note alle forze dell'ordine. In militari sono intervenuti verso le 4 al pronto soccorso dell'ospedale Annunziata dove i 3 avevano iniziato una violenta colluttazione. All'origine, secondo quanto accertato dai carabinieri, il fatto che uno dei tre aveva fatto ubriacare la propria fidanzata, figlia e sorella degli altri due arrestati. Divisi e calmati insieme alle guardie giurate in servizio nell'ospedale immediatamente intervenute, i carabinieri hanno notato che il padre della giovane aveva un coltello a serramanico che è stato subito sequestrato. Visitati, padre e fidanzato della ragazza sono stati medicati per escoriazioni al volto ed alla testa. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X