Giovedì, 15 Novembre 2018
CASSANO ALLO JONIO

Dopo il maltempo l'area archeologica di Sibari è ancora sotto l'acqua

area archeologica sibari, Cosenza, Calabria, Cronaca
Fango nell'area archeologica sibarita (foto d'archivio)

L’area archeologica di Sibari «Parco del Cavallo» resta ancora sott'acqua, dopo l’allagamento provocato dal maltempo degli ultimi giorni. La speranza è che per il fine settimana tutto possa ritornare alla normalità.

«Noi ce la stiamo mettendo tutta. Nell’area archeologica stanno lavorando alacremente due ditte», ha affermato Adele Bonofiglio, direttrice dell’area archeologica di Sibari.

«Una ditta - ha aggiunto - è impegnata a smontare, per poi ripararle, le pompe dell’impianto di wellpoint, mentre un’altra ditta sta lavorando alla riparazione del grosso gruppo elettrogeno. Purtroppo ci sono alcuni pezzi danneggiati che devono essere sostituiti. Noi stiamo facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità, ma ci sono dei tempi tecnici da rispettare».

«Il nostro auspicio - ha concluso Adele Bonofiglio - è quello di risolvere al più presto, entro questo fine settimana, il problema anche per evitare che l’acqua possa creare danni alle strutture con intonaci o ai tanti mosaici presenti nell’area delle Terme».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X