Giovedì, 15 Novembre 2018
L'EPISODIO

Cosenza, un pensionato azzannato dai rottweiler del nipote

di
rottweiler aggredisce pensionato, Cosenza, Calabria, Cronaca
Rottweiler

La discussione forse degenerata, il ringhio dei rottweiler diventato aggressione, il vano tentativo di fuga e la corsa in ospedale con un braccio spappolato.

Tutto in pochi, drammatici minuti ieri mattina in un centro dell’hinterland cosentino dove due molossi si sono scagliati contro un anziano, azzannandolo all’arto e provocandogli lesioni tanto ampie quanto profonde che hanno reso necessario il trasferimento del malcapitato al pronto soccorso. I sanitari dell’Annunziata inizialmente non hanno nemmeno potuto intervenire per provare a limitare le conseguenze delle ferite poiché l’uomo aveva già perso molto sangue, quindi è stato necessario sottoporlo prima a una trasfusione.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X