Venerdì, 16 Novembre 2018
COSENZA

Rota Greca, anziano uccide la moglie affetta da demenza senile: colpita con un bastone e poi accoltellata

Esasperato dalla malattia della moglie, affetta da demenza senile, un uomo di 87 anni, Mario Spanarelli, ha ucciso la donna, Antonietta Musacchio, di 82 anni, colpendola prima con un bastone e poi con alcune coltellate.

Il fatto é accaduto nella casa della coppia a Rota Greca, in cui Spanarelli e la moglie vivevano da soli. L'anziano, dopo l'omicidio, é uscito di casa ed andato dalla figlia, alla quale ha raccontato quanto era accaduto. E' stata la donna insieme con il marito ad avvertire i carabinieri.

Sul luogo dell'omicidio sono giunti i militari del Comando provinciale di Cosenza e della Compagnia di Rende. Le indagini sono dirette dal sostituto di turno della Procura della Repubblica di Cosenza.

Secondo quanto é emerso dalle indagini, le condizioni mentali di Antonietta Musacchio erano molto gravi, al punto che la donna ormai non riconosceva più neppure il marito. Spanarelli é stato posto agli arresti domiciliari in casa della figlia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X