Venerdì, 16 Novembre 2018
LA DECISIONE

Cosenza, tre medici assolti dal gup per la morte di una bambina

morte bambina medici assolti cosenza, Cosenza, Calabria, Cronaca
Tribunale Cosenza

Tre medici, Gaetano Pugliese, difeso dall’avvocato Vincenzo Belvedere, Maria Raffaella Aceti, assistita dall’avvocato Francesco Piro, e Roberto De Rose, difeso dall’avvocato Nicola Carratelli, sono stati assolti per non aver commesso il fatto.

L'accusa era quella di aver contribuito a cagionare la morte della piccola Cloe Grano, avvenuta nell’aprile di quattro anni addietro nell’ospedale Santobono di Napoli.

La sentenza assolutoria è stata firmata dal Gup di Cosenza, Francesco Luigi Branda. Gli imputati, che si sono sempre protestati innocenti, sono stati giudicati mediante rito abbreviato, dunque allo stato degli atti contenuti nel fascicolo del pubblico ministero.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X