Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, su viale Mancini verifiche di Regione e Arpacal

Cosenza, su viale Mancini verifiche di Regione e Arpacal

di
arpacal, cosenza, regione, tar, viale mancini, Cosenza, Calabria, Cronaca
Cantiere di viale Mancini

Non è solo la vertenza tra la titolare di un distributore di carburante e l’amministrazione comunale, su cui è intervenuto il Tar della Calabria, ordinando alla polizia stradale di effettuare delle verifiche per accertare gli eventuali danni causati all’attività commerciale, a causare il blocco dei lavori nel cantiere di viale Mancini.

Operai e mezzi, che si stavano limitando ai classici interventi di cantierizzazione propedeutici all’avvio dei lavori veri e propri (l’asse Cosenza-Rende verrà modificato con la realizzazione di una metro in superficie e un Parco del benessere) effettuando i primi scavi si sono dovuti fermare anche per via di alcune verifiche di Regione e Arpacal sul tratto che va dal capoluogo oltre il Campagnano.

Il provvedimento si è reso necessario per capire se i materiali scavati possono essere riutilizzati nel cantiere di viale Mancini.

In particolare, sarebbero state individuate delle sostanze chimiche nel materiale scavato lungo alcuni tratti. E sarebbero emerse delle anomalie. L’Arpacal ha perciò imposto questi controlli per capire di che si tratta.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook