Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SCUOLA

Concorsi a cattedra, un seminario informativo a Lamezia

di

Si è tenuto a Lamezia, presso il Centro Congressi Prunia, il seminario informativo sui futuri concorsi a cattedra e sul corso di specializzazione per il sostegno. Tra i relatori il prof. Maurizio Piscitelli, dirigente tecnico dell'Usr Calabria, il quale si é espresso sui temi relativi a valutazione, autonomia e competenze nella scuola; il prof. Mario Malizia, docente Unical e cultore della materia presso l'Unibas che ha presentato le linee guida sulla prova orale del Concorso Straordinario e Ordinario per Infanzia e Primaria; il prof. Giuseppe Gialdino, ex dirigente scolastico che ha proposto un breve excursus sulla seconda prova scritta e sulla prova orale del Concorso Ordinario per la scuola secondaria di secondo grado e il prof. Antonio Blandino, ex dirigente tecnico dell'Usr Calabria con un'analisi dettagliata sulla struttura del concorso straordinario e ordinario sostegno e sulla specializzazione al sostegno. Ha chiuso gli interventi il prof. Fabio Auddino, docente e membro della commissione del concorso sostegno.

Il concorso straordinario, come ricordato durante lavori, è stato già pubblicato mentre gli altri verranno banditi nei prossimi mesi senza dimenticare-si è detto- la specializzazione al sostegno. In merito, si è espresso il dott. Aldo Grandinetti, amministratore della società di formazione Training Services, che ha considerato saggia e benefica la proposta di aprire la specializzazione al sostegno a coloro i quali siano in possesso dei 24 crediti formativi universitari richiesti per il concorso ordinario.

"Siamo consapevoli- ha detto Grandinetti- della difficoltà nel superare le prove concorsuali, per tale motivo abbiamo cercato di mettere a disposizione figure competenti e professionali in grado di poter essere d'aiuto a coloro i quali hanno bisogno di formarsi realmente". Un seminario informativo, insomma, che al termine dei lavori ha saputo suscitare stupore e riflessioni tra i presenti grazie soprattutto alla chiarezza espositiva e al mix di nozioni dettagliate che gli stessi interlocutori hanno saputo trasmettere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X