Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
TRAFFICO

Cosenza, l’asfalto continua a sbriciolarsi: via 24 Maggio sotto osservazione

di

Via 24 Maggio monitorata a 360 gradi. La sede stradale mostra segni di cedimento in più parti. La polizia municipale è intervenuta per effettuare un sopralluogo.

Un dettagliato rapporto, si legge sulla Gazzetta del Sud in edicola, è stato trasmesso al dirigente del settore infrastrutture di Palazzo dei Bruzi, ingegnere Francesco Converso, per i provvedimenti del caso.

Dal giorno in cui è stata chiusa una carreggiata di viale Mancini (metà settembre), su via 24 Maggio passano mezzi leggeri e pesanti, compresi gli autobus dell’Amaco. Decine di volte al giorno. Un volume di traffico evidentemente insostenibile.

Pur essendo stata bitumata da poco, in tempi non sospetti, sul manto stradale, erano comparse lesioni e avvallamenti. Colpa forse anche del materiale usato, altrimenti non si spiega come ferite appena rimarginate a distanza di pochissimi mesi si siano riaperte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X