Sabato, 20 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA CLASSIFICA

Indagine sulle mense scolastiche, Cosenza fuori dalla "top 50"

di
Cosenza, Calabria, Cronaca
Mense scolastiche, la classifica delle migliori

Le verifiche relative all’anno scolastico 2017-2018 lasciano Cosenza fuori dalle prime cinquanta città italiane per quanto riguarda la qualità del servizio mensa. In testa c’è Cremona, a seguire Trento, Fano, Perugia e Rimini. Quindi Mantova, Jesi, Bergamo, Udine e Treviso. L’unica città calabrese presente è Reggio al 45esimo posto.

Gli specialisti di Foodinsider mappano la qualità della ristorazione scolastica attraverso un sistema a punti, utilizzato dall’Asl2 di Milano sin dal 2010, e promuovono attraverso una piattaforma online le best practices che meglio riescono a coniugare gusto, salute e sostenibilità.

In giro per l’Italia emerge una progressiva tendenza a recepire le raccomandazioni dell’Oms e del Codice europeo contro il Cancro. Sono introdotti cereali integrali biologici, soprattutto al nord Italia, ridotti carne conservata e dolci a fine pasto. Si registra anche una leggera diminuzione di carne, anche se quella rossa domina a dispetto di quanto raccomandato dall’Oms.

A giudicare dal piazzamento delle scuole cosentine, in città queste buone pratiche sembrano un tantino più lontane.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook