Lunedì, 25 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Paola, l'ospedale è semi vuoto: mai un dato così basso di ricoveri

di

Il nuovo anno si apre nel segno dei minimi storici per l'Ospedale "San Francesco". Pochissimi ricoverati. Se si fa eccezione ai reparti di Medicina e Cardiologia (che comunque non effettuano interventi nelle sale operatorie) per il resto i posti letto occupati nelle unità operative complesse di ortopedia e chirurgia non superano le 10 unità.

Un trend che non ha precedenti nella storia del nosocomio. Il dato negativo è  consequenziale anche al fatto che non sarà possibile effettuare per un mese interventi per le opere di rifacimento delle sale operatorie.

Per contro non è cambiato quasi nulla nelle liste di attesa. Molto lunghe quelle per le specialistiche. Per una cardiologica occorre attenere agosto, per una visita diabetologica anche settembre. Reparti che "lavorano" molto come del resto anche l'oncologia.
Diametralmente opposta la situazione delle unità operative per le quali sono "sospesi" i ricoveri sono sfiduciati.

I degenti sono pochissimi e nel giro di 20 giorni rischiano di arrivare a zero. Le stanze sono quasi tutte vuote cosÌ come i corridoi. Cosa farà adesso anche il personale delle sale operatorie? E quello di anestesia. Non è  nemmemo escluso che si trasferiranno a Cetraro. Sussiste preoccupazione per lo stato di cose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook