Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Evasione fiscale, sequestro per una casa di cura di Belvedere Marittimo
GUARDIA DI FINANZA

Evasione fiscale, sequestro per una casa di cura di Belvedere Marittimo

Casa di cura evade il fisco. I finanzieri della compagnia di Paola e della tenenza di Cetraro hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente di beni per un valore pari ad euro 471.634,89.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Paola Rosamaria Mesiti, su richiesta del Procuratore Pierpaolo Bruni e del sostituto Maurizio De Franchis, nei confronti di un imprenditore operante a Belvedere Marittimo, per evasione di ritenute non versate.

Il sequestro, eseguito nei giorni scorsi, ha ad oggetto i saldi attivi su rapporti finanziari, fino a concorrenza dell’importo, profitto del reato tributario contestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook