Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sul lavoro, operaio di Montalto Uffugo muore folgorato nel Vicentino
SULLA PEDEMONTANA

Incidente sul lavoro, operaio di Montalto Uffugo muore folgorato nel Vicentino

di
Cosenza, Calabria, Cronaca
Gianfranco Caracciolo

Il Veneto e la Calabria coinvolte in una tragedia sul lavoro accaduta ieri. Nell’incidente è rimasto vittima Gianfranco Caracciolo, operaio di 38 anni, residente a Montalto Uffugo. È rimasto folgorato mentre lavorava a Mason, quasi ai confini di Marostica, in un punto logistico allestito per i cantieri della superstrada Pedemontana Veneta.

L’uomo, sposato e padre di una bambina di due anni, era dipendente di una ditta campana alla quale la Sis ha subappaltato alcuni lavori per la costruzione della grande strada di comunicazione. Secondo i primi accertamenti, sembra che la vittima fosse in piedi sulla benna di un escavatore e stesse utilizzando un martello pneumatico, a ridosso di un nastro trasportatore, quando è stato colpito da una scarica elettrica che gli è stata fatale.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook