Lunedì, 18 Febbraio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Tentato furto in un'abitazione di Praia a Mare, denunciati quattro studenti

fermati quattro studenti, praia a mare, tentato furto, Cosenza, Calabria, Cronaca
Ad acciuffarli sono stati i carabinieri

Nel pomeriggio, a Praia a Mare, i militari del N.O.R.M. – Sezione Radiomobile hanno denunciato quattro giovanissimi studenti, di cui due minorenni, per furto aggravato in abitazione.

I militari, impegnati in un mirato servizio di controllo del territorio, hanno notato la luce accesa al primo piano di un’abitazione estiva ubicata all’interno del parco “Il Fortino” di Praia a Mare.

Insospettiti, i carabinieri hanno effettuato un controllo più accurato notando uscire dall’abitazione quattro giovani con zaini in spalla che, alla vista dei militari, si davano a precipitosa fuga nelle limitrofe zone di campagna, venendo bloccati dopo poco.

I quattro ragazzi, tutti studenti di scuola superiore, venivano perquisiti con esito negativo e nei loro zaini vi erano solo i libri di scuola. Gli operanti, a quel punto, hanno proceduto a effettuare controlli più accurati all’interno dell’abitazione verificando, nonostante tutti gli ambienti fossero stati posti a soqquadro, che non era stato asportato nulla e che vi erano solo segni di effrazione su una finestra dell’appartamento, verosimilmente utilizzata dai quattro giovani per accedere all’interno dell’abitazione. Condotti in caserma venivano deferiti in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato in concorso e, i due minorenni, affidati ai propri genitori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X