Venerdì, 24 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Mancano gli anestesisti, stop agli interventi chirurgici negli ospedali di Paola e Praia a Mare

di
anestesisti calabria, ospedale  praia a mare, ospedale paola-cetraro, Cosenza, Calabria, Cronaca
L'ospedale di Paola

Sos anestesisti. Le attività chirurgiche ordinarie saranno sospese negli ospedali spoke Paola-Cetraro e nel presidio di Praia a Mare da giorno 1 marzo. La carenza di medici anestesisti è scoppiata nuovamente in tutta la sua gravità.

Il direttore dell’unità operativa complessa di anestesia, rianimazione e terapia intensiva, Maria Franca Ochiuzzi, ha comunicato il provvedimento al commissario dell’Asp di Cosenza, Caterina De Filippo. Una missiva inviata per conoscenza anche alle direzioni ospedaliere dei tre nosocomi, e che coinvolge, nell’entroterra cosentino, anche San Giovanni in Fiore.

In ogni caso a riguardo delle urgenze chirurgiche dello spoke Paola-Cetraro le stesse verranno garantite nelle sale operatorie del “San Francesco”. Mancano nei nosocomi interessati dal provvedimento almeno 15 medici anestesisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook