Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
PREOCCUPAZIONE

San Lucido, dune sottomarine minacciano il porto: "Rimuoverle con urgenza"

di
dune sottomarine, pescatori, porto, san lucido, Cosenza, Calabria, Cronaca
Porto di San Lucido

Le dune sottomarine formatesi sul fondale del porticciolo di San Lucido parallelamente alla diga foranea verranno rimosse entro breve tempo. L'Amministrazione comunale ha deciso di intervenire con urgenza all'indomani del grido d'allarme lanciato dai pescatori locali preoccupati per i pesanti riflessi sull'intero comparto che potrebbero verificarsi con il perdurare della situazione.

Il primo passo è stato fornire specifico atto d'indirizzo al responsabile dell'Area tecnica per la redazione di un progetto esecutivo finalizzato ad eliminare l'inconveniente causato dallo sversamento di consistenti quantitativi di sabbia. Sversamento generato dall'azione dinamica del moto ondoso durante le mareggiate. L'intervento di manutenzione dovrà prevedere il livellamento del fondale senza asportazione di materiale all'esterno dell'area portuale.

A giudizio degli amministratori l'infrastruttura ha necessità di mantenere sempre in piena efficienza le quote dei piani di pescaggio in quanto all'interno della darsena sono ormeggiate non solo imbarcazioni da diporto ma soprattutto pescherecci che con la loro attività sostengono l'economia cittadina. La decisione di intervenire senza ulteriori tentennamenti è scaturita dopo l'esame dei rilievi batimetrici del fondale.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook