Venerdì, 24 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Festa di Carnevale a Marano Principato finisce in lite tra due mamme, una è assessore

carnevale, lite tra due mamme, marano principato, cinzia pulice, Cosenza, Calabria, Cronaca
Gli animi si sono placati solo con l'intervento dei carabinieri

Una festa di Carnevale terminata con querele, carte bollate e carabinieri. Protagoniste, in negativo, due mamme che sono quasi venute alle mani. Una di loro, nella fattispecie, è l'assessore ai Servizi sociali Cinzia Pulice, sebbene la stessa, alla nostra testata, abbia tenuto a precisare che nella circostanza specifica non rivestiva affatto il ruolo pubblico ma quello, certamente più bello, della mamma.

L'episodio è accaduto martedì pomeriggio, a Marano Principato, nel Centro “Baccelli”. La festa, organizzata dall'associazione Asd “Annunziata”, era al culmine del divertimento tra minori e genitori. Poi però l'inaspettata quasi rissa. Urla, spintoni, grida. In pochi istanti il gelo in sala. Stop alla musica, all'allegria delle mascherine ed ai coriandoli a terra.

A nulla sono valsi gli interventi degli altri genitori. Fino all'arrivo dei carabinieri di Castrolibero, chiamati dalla centrale operativa, che hanno riportato la calma. Perché hanno litigato le due mamme? «Da qualche giorno sui social si sono alternati alterchi e scambi di opinioni tra la mia collega di giunta Anile e la signora. Lite virtuale diventata reale nel momento in cui le due si sono incrociate alla festa», ci racconta al telefono la Pulice, «io sono intervenuta per difendere la mia amica, ma attenzione a non fare confusione con i ruoli di entrambe. Siamo due mamme, tutto qua», spiega.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook