Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
INDAGINI

Arresto del sindaco di Cariati per corruzione, il procuratore Facciolla: "Ancora non abbiamo finito"

arresto sindaco cariati, corruzione, eugenio facciolla, Eugenio Facciolla, Filomena Greco, Cosenza, Calabria, Cronaca
Eugenio Facciolla

«Nei prossimi giorni saprete altro, non abbiamo ancora terminato». Lo ha detto all’Agi il procuratore capo di Castrovillari (Cosenza), Eugenio Facciolla, in relazione all’arresto del sindaco di Cariati, Filomena Greco, 53 anni, del fratello Saverio, 49 anni, imprenditore, finiti ai domiciliari.

Altre due persone sono finite anch’essi ai domiciliari. Si tratta di Giuseppe Fanigliulo, 46 anni, e Cristoforo Arcovio, 46 anni. Al vicesindaco di Cariati, Sergio Salvati, 68 anni, è stata invece notificata una misura di obbligo di presentazione alla polizia. Le ipotesi di reato sono di corruzione, abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti e abusivismo.

«Tutto nasce dalla precedente vicenda che ha già interessato il sindaco l’anno scorso, - ha detto ancora Facciolla - e le indagini non sono concluse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook