Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Accusati di estorsione, due trentenni in manette a Spezzano Albanese

di

Colti in flagranza di reato per estorsione ai danni d'un giovane professionista spezzanese, due persone sulla trentina sono finite in manette nell'operazione condotta dai militari dell'Arma guidati dal maresciallo Sergio De Cristofaro.

Una terza, invece, è stata denunciata a piede libero per presunta complicità e favoreggiamento verso i due arrestati che sono stati già condotti nel carcere di località Petrosa a Castrovillari.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook