Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Vuole lavorare gratis per il Comune di Acquaformosa

di
acquaformosa, reddito di cittadinanza, Giovanni Le Rose, Cosenza, Calabria, Cronaca
La card del reddito di cittadinanza

Scrive al sindaco per lavorare gratuitamente per il Comune. Percepisce i benefici del Reddito di cittadinanza e per questo, ora che dispone di una base economica, vuole lavorare volontariamente per il proprio comune.

Giovanni Le Rose, ex commerciante di Acquaformosa, non se la sente di percepire soldi senza guadagnarseli e per questo ha preso carta e penna per scrivere al sindaco, Gennaro Capparell e ufficializzare la propria disponibilità a lavorare per l'ente locale.

«Negli anni passati - scrive Le Rose - ogniqualvolta mi sono ritrovato in difficoltà economiche, ho avuto la possibilità di usufruire di qualche borsa lavoro da parte del comune di Acquaformosa. Quest'anno invece voglio essere io a poter fare qualcosa per il mio Comune e per il mio caro sindaco e, dunque, mi dichiaro disponibile a svolgere qualsiasi lavoro che sarà ritenuto utile per la comunità».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola - Edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook