Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE CIVILE

Matrimonio breve e moglie giovane? No al mantenimento: la curiosa sentenza a Paola

di

Se il matrimonio è durato poco e l'ex moglie è ancora giovane e potrebbe benissimo cercarsi un lavoro, in tal caso il marito non è tenuto a pagarle il mantenimento. È questo, in sintesi, l'innovativo principio stabilito dal Tribunale civile di Paola, in composizione collegiale, con la quale ha deciso in merito alla causa di divorzio pendente tra una coppia di Fuscaldo. In precedenza il marito era tenuto a versare alla ex l'assegno di mantenimento. Una sentenza che costituirà pertanto un precedente in materia.

La vicenda ha riguardato due fuscaldesi rispettivamente di 35 anni lui e 38 anni lei che erano stati uniti in matrimonio per circa due anni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook