Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
I DISAGI

Acqua razionata a Corigliano, i residenti sono allo stremo

di
Acqua razionata a Corigliano, Cosenza, Calabria, Cronaca

L'area dell'ormai estinto comune di Corigliano è composto da tre grandi nuclei urbani: lo Scalo, Schiavonea ed il centro storico. A questi si aggiungono le frazioni. Quartieri storici che da 40 anni convivono con una erogazione razionata: nel pomeriggio vedono, infatti, la sospensione del prezioso liquido. Un modus operandi a cui si è “fatto il callo” e al quale si cerca di ovviare con le classiche cisterne.

Ma nelle ultime settimane l'allarme è diventata emergenza. Come nel caso dell'antico quartiere intorno alla chiesa di Santa Maria Maggiore. Gli abitanti lamentano a gran voce la mancanza di acqua potabile dai loro rubinetti, dai quali da numerosi giorni non stilla neanche una goccia. Impossibile fare una doccia o lavare i panni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook