Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Inviava messaggi minatori all'ex moglie, arrestato a Cosenza

La polizia a Cosenza ha eseguito una misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal gip, nei confronti di F.D., 41 anni, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine. Le indagini del personale della III Sezione Reati contro la persona, in pregiudizio di minori e reati sessuali della Squadra Mobile sono partite dalla denuncia di una donna ripetutamente vessata dall’ex coniuge.

L’uomo, per quasi tre anni, ha minacciato ripetutamente di morte sia la ex moglie, a cui inviava anche messaggi minatori sullo smartphone, che altri suoi conoscenti, mantenendo comportamenti aggressivi nei confronti della donna anche in presenza di altre persone., e più volte ha danneggiato la sua auto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook