Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
STATALE 107

Sangue sulle strade di Cosenza, tre morti in 24 ore: nuova vittima a San Pietro in Guarano

Ancora sangue sulle strade del Cosentino. A poche ore dall'incidente costato la vita a due persone a Longobucco, c'è un'altra vittima in provincia, stavolta a San Pietro in Guarano.

Il bilancio del sinistro, avvenuto sulla statale 107 "Silana Crotonese",  è di un morto e due feriti. Nell'incidente sono state coinvolte due auto. La statale è temporaneamente chiusa, in entrambe le direzioni, in corrispondenza del chilometro 56,300, e il traffico al momento viene deviato su strade provinciali.

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Un'altra tragedia dunque dopo quella di ieri pomeriggio in Sila, nei pressi della Fossiata, in territorio di Longobucco, dove Fiat Multipla, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è finita in una scarpata causando il decesso di due uomini e altri 4 feriti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook