Lunedì, 11 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTRATTO SCADUTO

Cosenza, cabinovia di Lorica chiusa da mesi: turisti delusi

Turisti delusi a Cosenza. Non credevano ai loro occhi quelli che volevano fare un'escursione ad alta quota quando hanno visto che le cabine del moderno impianto di Lorica erano smontate.

Sfumata la possibilità di salire a Botte Donato in sei minuti. Le alternative: tornare indietro e fare una passeggiata oppure salire in auto a quota 1928 metri attraverso la Strada delle Vette. Qualcuno ha deciso di sfruttare una delle due opzioni. Altri sono andati via mugugnando. «Ma così non si fa turismo», ha commentato ieri un impiegato barese, «sapevo della nuova cabinovia, volevo salire a Botte Donato, dopo che in passato ho sofferto le pene dell'inferno sulla cestovia. Ma qui è tutto fermo e abbandonato».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook