Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

Mottafollone, rapina sventata all’ufficio postale: malviventi in fuga

di

Tentata rapina all’ufficio postale di Mottafollone, piccolo borgo dell’Esaro, in provincia di Cosenza. Per fortuna i malviventi non sono riusciti a “piazzare” il colpo grazie all’arrivo a sirene spiegate d’una pattuglia dei carabinieri, del comando sansostese, guidato dal maresciallo maggiore Alberto Cestino.

Quello della cittadina del Pettoruto è l’unico presidio delle forze dell’ordine presente in zona e sicuramente è partita una telefonata privata al 112 della centrale operativa della compagnia di San Marco Argentano, che ha quindi avvisato i colleghi dell’azione in corso.

L’ora ed il giorno non sarebbero stati scelti a caso, perché essendo in corso la Fiera del Pettoruto, l’attenzione dei militari e dei numerosi avventori era spostata nell’area fieristica rispetto al centro limitrofo.

Fortunatamente i malviventi non sono riusciti nel loro intento e sarebbero riusciti a dileguarsi. Sulle loro tracce alcune pattuglie della compagnia sammarchese ma anche di quella del Pollino, poiché l’auto, con a bordo i malviventi, si sarebbe potuta dirigere verso la vicina Altomonte e poi proseguire verso l’A2. Sono in corso ulteriori indagini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook