Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORI PUBBLICI

Scatta l'interdittiva antimafia, lavori fermi su corso Mazzini a Cosenza

lavori pubblici, Cosenza, Calabria, Cronaca
Comune di Cosenza

I lavori erano ripresi dopo uno stop dovuto pare a problemi di natura burocratica e non economici come ebbe a dire l'amministrazione comunale. E stavano procedendo spediti, tanto da ipotizzare una conclusione entro il mese di dicembre. Forse anche prima. E invece la doccia fredda: per l'impresa che sta eseguendo i lavori di pavimentazione dell'ultimo tratto dell'isola pedonale di corso Mazzini, tra gli incroci di viale Trieste e corso Umberto, è scattata l'interdittiva antimafia.

A Palazzo dei Bruzi, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, negli uffici tecnici, e al primo piano, nell'area del sindaco, ieri mattina, erano piuttosto contrariati per questo contrattempo che complica i piani dell'amministrazione comunale. La ditta sarebbe stata raggiunta dal provvedimento della Prefettura nella giornata di lunedì. I lavori ovviamente si sono fermati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook