Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
RAPINE E FURTI

Emergenza criminalità nell'Alto Tirreno Cosentino

di

Sparatorie in pieno giorno, tentate rapine di sera e furti anche di giorno. Si respira un clima quasi da emergenza criminale in particolare sull'Alto Tirreno cosentino.

Esattamente una settimana fa, quello che sembrava un normale lunedì di fine ottobre si è invece trasformato in un lunedì ad alta tensione. Una sparatoria in pieno giorno - erano trascorse da poco le 12:30 - e nel mezzo del mercato di Scalea.

Un venditore ambulante è stato ferito con colpi di pistola alle gambe e urgentemente trasportato all'ospedale di Cosenza.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione della Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook