Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Con una pala prova ad abbattere il cancello di casa della moglie e la minaccia: arrestato a Fuscaldo

di

Tenta di abbattere il cancello dell'abitazione a Fuscaldo e minaccia di morte la moglie. L'uomo che era stato raggiunto da ordinanza del gip di Paola di divieto di avvicinamento alla donna per maltrattamenti in famiglia è stato arrestato ieri notte dai Carabinieri.

Nella tarda serata, A. P., 50 anni, è stato beccato a Fuscaldo con una pala sotto casa della donna dalla quale si sta separando. La chiamata all'aliquota Radiomobile della compagnia di Paola è stata provvidenziale  e ha scongiurato il peggio.

Il 50enne che, è evidente, non ha accettato la fine della sua relazione, ha opposto resistenza ai militari intervenuti. L'uomo è stato ristretto in camera di sicurezza, in attesa di rito direttissimo. I carabinieri  hanno applicato la normativa cosiddetta "codice rosso" introdotta di recente dal legislatore al fine di inasprire le pene e rendere più incisiva la prevenzione e repressione dei reati di genere. Un intervento che ha consentito di evitare una nuova aggressione a danno della donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook