Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Cosenza, licenziamenti in vista per i lavoratori Seatt: protesta sul tetto del Cup dell'ospedale

Protesta sul tetto del Cup dell'ospedale di Cosenza. I dipendenti della Cooperativa Seatt stanno manifestando contro l'imminente licenziamento che toglierà il lavoro a 54 di loro.

«Nessuna buona notizia per i/le 54 dipendenti della Cooperativa Seatt -scrivono in un comunicato -. Il licenziamento nella data del 30 novembre si avvicina sempre di più, quasi la totalità dei lavoratori e delle lavoratrici ha già ricevuto la lettera di licenziamento da parte della Cooperativa».

«Il vero punto di domanda resta su come l’Azienda Ospedaliera intenda sostituire le 54 persone dal primo di dicembre. Gli attori istituzionali che hanno il potere di intervenire concretamente e nell’immediato sulla questione, aldilà delle dichiarazioni alla stampa, sembrano ignorare la vertenza, promuovendo una comoda posizione di stallo».

«Oggi è iniziata la mobilitazione permanente affinché si arrivi a sedersi intorno a un tavolo con tutte le parti coinvolte: la dirigente Panizzoli, il commissario Cotticelli, la Cooperativa Seatt e il prefetto Galeone. Per noi l’unica soluzione possibile è l’internalizzazione e la stabilizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici contro il sistema degli appalti a ditte esternalizzate».

«In questo momento nonostante la pioggia siamo sul tetto del Cup. Rimarremo ad oltranza fin quando non si sbloccherà la situazione. Cotticelli, Panizzoli e le istituzioni locali intervengano», conclude la nota.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook