Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza rifiuti a Cosenza, i marciapiedi diventano isole ecologiche
ACCUMULO SERIALE

Emergenza rifiuti a Cosenza, i marciapiedi diventano isole ecologiche

C'è una distesa di colori che punteggia i marciapiedi di Cosenza, ormai, da settimane. Una sorta di isole ecologiche fuori ordinanza e fuori misura nate così, dall'oggi al domani, originate dell'accumulo seriale derivato sia dalla mancanza del servizio di raccolta che dalla furbizia di alcuni utenti che hanno ravvisato in questa contingenza - eludendo i controlli sempre più flebili (si dica pure inesistenti) della Municipale - l'occasione buona per svuotare le cantine di tutto il superfluo. In quelle isolette ecologiche (che di ecolgia non hanno nulla) s'è accumulato di tutto e di più.

Insomma non è un bel vedere quel che si scorge su una buona parte dei marciapiedi di questa “Smart city” del sud Europa.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook