Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovo ospedale della Sibaritide ancora fermo al palo, le speranze diventano illusioni
SANITÀ

Nuovo ospedale della Sibaritide ancora fermo al palo, le speranze diventano illusioni

di

Il nuovo ospedale della Sibaritide che doveva rappresentare il polo di eccellenza di questa parte della Calabria, un'opera di grande respiro per la sanità, manda ancora oggi, a distanza di oltre un decennio dal suo avvio sulla carta, deboli segnali di ripresa dei lavori.

Com'è ormai noto da tempo, il suo iter si è bloccato in seguito alle vicende giudiziarie della società concessionaria della costruzione, la Tecnis di Catania, e solo un primissimo stralcio, dopo i farraginosi passaggi burocratici e dopo i numerosi permessi e lunghi adempimenti tecnici, è stato realizzato con anticipazioni di fondi della Regione, in attesa del passaggio dalla precedente società concessionari a quella attuale la D'Agostino. Ancora oggi, però, non si sa quando riprenderanno i lavori.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook