Mercoledì, 27 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Cosenza torna la "normalità", poche mascherine e tanti assembramenti
FASE 2

A Cosenza torna la "normalità", poche mascherine e tanti assembramenti

di

È la prima domenica di maggio, la famigerata «Fase uno» ha i secondi contati mentre un'altra, di fase, quella delle prime libertà, è pronta a partire in tutt'Italia. Anzi, a Cosenza, s'è già inaugurata, con l'ordinanza regionale che, allo scoccare delle 22 del 29 aprile scorso, ha iniziato a parlare il «linguaggio della fiducia».

Così, i vivi sono lasciati con i morti e di buon mattino ci s'incammina verso il centro della città bruzia. Nel mentre, una donna con dispositivi di protezione addosso e due cani al guinzaglio parla al telefono. «Sono pazzi - dice - Stanno seduti sulle panchine come se nulla fosse, pazzi!».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook