Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I rubinetti di Acri restano... a secco, condotte idriche inadeguate
COSENZA

I rubinetti di Acri restano... a secco, condotte idriche inadeguate

di

Ancora disagi sul territorio comunale di Acri legati alla carenza idrica. Molte zone del Comune continuano infatti a rimanere con i rubinetti a secco. In particolare ci sono poi alcuni quartieri della città nelle cui case l'acqua, a oggi, arriva, se tutto va bene, con il contagocce e solo per poche ore al giorno.

Una condizione questa assolutamente non nuova alla comunità perché, da tempo, i cittadini hanno dovuto necessariamente imparare a convivere con questa delicata problematica che al tempo dell'emergenza Covid-19, dove l'igiene della casa e della persona sono fondamentali, pesa ancora di più.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook