Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ambulatori dell'Asp di Cosenza ancora chiusi e patologie ordinarie in coda
SANITA'

Ambulatori dell'Asp di Cosenza ancora chiusi e patologie ordinarie in coda

di

Gente in fila a perdere, in attesa di un responso, tra increspature di sorrisi finti ed ematomi di rabbia vera. Martedì mattina, in via Popilia, le misure anti Covid vengono calpestate proprio davanti a uno dei santuari della sanità cittadina.

Il Poliambulatorio dell'Asp, che dovrebbe essere ancora chiuso per l'impossibilità d'avviare la Fase 2, è circondato da gente impaziente, con lo sguardo di fastidio di chi sa d'aver perso inutilmente tempo e speranze. «Visite? Si, ma quando dicono loro. Abbiamo atteso con pazienza ed ora ci ritroviamo a dover aspettare ancora».

La sanità territoriale fatica a ripartire in sicurezza per occuparsi anche delle patologie ordinarie, quelle che il virus aveva messo in fila per ragioni di emergenza.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook