Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Asp di Cosenza piegata dai debiti, il commissario Bettelini studia la cura
L'ENTE

Asp di Cosenza piegata dai debiti, il commissario Bettelini studia la cura

di
asp cosenza, Simonetta Bettelini, Cosenza, Calabria, Cronaca
Gli uffici dell'Asp di Cosenza

I primi a mettersi in fila davanti alla porta del nuovo capo sono stati i dirigenti dei settori strategici. Poi, in via Alimena è salito anche il responsabile del “118”, Riccardo Borselli.

Ieri è stato un giorno da esploratore per il commissario straordinario dell'Asp di Cosenza di Simonetta Bettelini.

Esploratore in mezzo alle carte e alle cifre di un colosso al collasso. Il manager ha cominciato a studiare gli apparati amministrativi e sanitari dell'azienda più grande d'Italia con un bilancio enorme che sfiora il miliardo e duecento milioni di euro.

Una holding gigantesca che ristagna, però, nei labirinti dei suoi conti in rosso con debiti che superano il mezzo miliardo.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook