Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, caso sospetto a bordo: treno diretto a Cosenza bloccato a Scalea
COVID-19

Coronavirus, caso sospetto a bordo: treno diretto a Cosenza bloccato a Scalea

di

Un caso sospetto di Covid-19 sul treno. Il regionale 2429 Napoli-Cosenza si ferma così a Scalea. Un anziano con tosse e problemi di respirazione è stato soccorso prima dal personale del treno, l'ambulanza del 118 l'ha preso poi in consegna a Paola per sottoporlo a controllo e portarlo a domicilio.

Il personale di bordo del convoglio - una volta accertato il cagionevole stato di salute del passeggero - ha attuato il protocollo sanitario di sicurezza previsto in questi casi. Sono stati forniti ai viaggiatori che ne erano sprovvisti i kit di protezione individuali.

L'uomo era salito a Napoli. Il treno una volta raggiunto Scalea si è arrestato in stazione. E per evitare una eventuale contaminazione i passeggeri della carrozza in cui era presente il caso sospetto sono stati spostati in un altro scompartimento.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook