Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola, docenti sulle barricate a Cosenza: mancano 900 cattedre di sostegno
ISTRUZIONE

Scuola, docenti sulle barricate a Cosenza: mancano 900 cattedre di sostegno

di

Scuola bollente. Ieri mattina un gruppo di docenti ha protestato dinanzi l'Ufficio scolastico provinciale per i pochissimi posti in deroga sul sostegno concessi alla provincia di Cosenza: 515 a fronte dei circa 1.300 dell'anno scorso.

Taglio che impedirà a oltre quattrocento prof impegnati in altre parti d'Italia di lavorare nel Cosentino grazie a utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Un prezzo ancora più salato rischiano di pagarlo le famiglie degli alunni disabili che si troveranno in classe senza un prof loro dedicato.

Dura protesta dei sindacati di categoria che hanno scritto ai responsabili dell'Atp e dell'Ufficio scolastico regionale, alle loro segreterie regionali e al capo dipartimento del ministero.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook