Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestro di piazza Bilotti a Cosenza, nuova perizia su stabilità e sicurezza
LA DIATRIBA

Sequestro di piazza Bilotti a Cosenza, nuova perizia su stabilità e sicurezza

La piazza della discordia. L'area più importante di Cosenza - piazza Bilotti - rimane interdetta al transito pedonale. La ragione? Il provvedimento di sequestro della struttura disposto dal Gip di Catanzaro su richiesta della procura distrettuale e relativo a una sostanziale mancanza di sicurezza.

La costruzione dell'opera pubblica, ad avviso dei magistrati inquirenti, sarebbe viziata da alcune anomalie che la renderebbero tanto insicura da mettere a rischio l'incolumità pubblica. "Adesso abbiamo disposto l'esecuzione di una articolata consulenza peritale - dichiara il sindaco Occhiuto -per verificare secondo le norme di settore la stabilità strutturale dell'opera".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook